Seleziona una pagina

Oggi parliamo di attrezzi per la coltivazione biologica: per l’agricoltore intenzionato a rispettare la natura, anche gli strumenti sono di grande importanza.
Il principio che ci deve aiutare nella scelta degli attrezzi è molto semplice: dobbiamo evitare di mischiare gli strati di terriccio in modo che lo strato superficiale resti a disposizione delle radici. In questo modo la pianta potrà usufruire del terreno più ricco di sostanze nutritive.

Vanga o vanga forca?

In agricoltura biologica è meglio limitare l’uso della vanga alla preparazione delle buche; per tutte le altre necessità è meglio usare una vanga forca, la quale non capovolge le zolle e non compatta il terreno lavorato e quello intatto.

Zappe o sarchiatori?

Per le stesse ragioni, i sarchiatori sono da preferire alle zappe; cercate di prendere un modello con la lama in acciaio, hanno sicuramente una durata temporale maggiore rispetto agli altri.
Usando questi piccoli accorgimenti il vostro orto biologico sarà bellissimo!

Spero di esservi stato utile, a presto.