Sembra che i fondi di caffè eliminino gli odori di cucina dalle mani. In effetti c’è un fondo di verità in tutto questo ma il caffè da solo non riesce nell’impresa completamente; c’è un piccolo segreto e ve lo voglio confidare: basta aggiungere alcune gocce di limone. Ecco cosa devi fare esattamente.

Occorrente
340 gr di sapone di base
255 gr di acqua
Il succo di un limone
3 cucchiai di caffè
1 cucchiaino di benzoino in polvere

Se almeno una volta nella vita hai cucinato usando cipolle o aglio, ti sarai resa conto che è davvero un’impresa togliere quegli odori pregnanti dalle mani. Questo sapone è davvero miracoloso in questo campo e prepararlo è davvero semplice. Per iniziare metti in una pentola l’acqua e il sapone di base e accendi il fuoco.

Fai sciogliere il sapone senza aggiungere altra acqua. Quando si sarà totalmente disciolto, unisci il caffè e il benzoino e mescola per amalgamare il tutto. A questo punto unisci poche gocce di limone e mescola ancora. Non smettere di mescolare fino a quando il sapone non si raffredderà per evitare che il caffè precipiti sul fondo.

Versa negli stampi e fai solidificare. Estrai il sapone dagli stampi dopo un giorno circa e lascia che secchi ancora qualche giorno prima di usarlo. Non esporlo al sole perchè potrebbe spezzarsi o sfaldarsi. Se vuoi regalarlo, avvolgilo in una carta velina marrone e appiccica sopra alcuni chicchi di caffè.