Quest’oggi vedrete la realizzazione di un semplice progetto eseguito con del materiale di riciclo e con del foamy (chiamato anche gomma crepla). Si tratta di un grazioso portacandele avente la forma di uno splendido fiore e per poterlo realizzare occorrono i seguenti strumenti e materiali:

del foamy di colore verde scuro,
del foamy di colore verde chiaro,
un paio di forbici,
alcuni cucchiaini di plastica,
un vasetto di plastica,
i cardamodelli delle foglie,
la colla a caldo.
Prendete otto cucchiaini di plastica e tagliate la parte superiore eliminando completamente il manico degli stessi, poi prendete altri 15 cucchiaini e tagliateli come i precedenti tenendo però circa un centimetro del manico.

Una volta che avrete terminato di tagliare i cucchiaini, prendete il foamy di colore verde e con l’aiuto degli appositi cartamodelli, ritagliate delle foglie e cominciate a realizzare il vostro portancandele, quindi prendete il barattolino di plastica e partendo dalla parte superiore di quest’ultimo, iniziate ad incollare lungo tutta la circonferenza i cucchiaini aventi un centimetro di manico.

Incollate questi cucchiaini l’uno accanto all’altro e posizionandoli in modo ben dritto, quando avrete poi completato tutta la circonferenza superiore, incollate gli altri cucchiaini (identici ai precedenti) sotto i primi, ponendoli a metà fra un cucchiaino e l’altro e continuate completando anche l’ultimo giro con i cucchiaini senza manico.

A questo punto incollate anche le foglie realizzate con il foamy lungo tutto il bordo inferiore. Se volete potete modellare le vostre foglie riscaldandole prima con una piastra per capelli o con il ferro da stiro, dare la forma che volete aiutandovi con le mani o con appositi stampi e inserite la candela all’interno del vostro meraviglioso fiore.