Se ti piace viaggiare e conoscere posti nuovi, in particolare le città storiche italiane, questa guida fa per te. Infatti, con questa guida ti darò qualche utile suggerimento sui posti da visitare nell’antica ed affascinante città di Siena, una perla della regione Toscana.

La città di Siena ha una storia molto ricca e complessa alle spalle, visto che pare avere origini etrusche e fu fondata dai romani sotto l’impero di Augusto. Intorno all’anno mille diventa un punto molto importante di scambi con gli stati confinanti, la Repubblica di Siena che finisce nel XVI secolo quando viene inglobata dalla repubblica fiorentina.

Sono tantissime le cose da vedere nella città di Siena, tra piazze, palazzi e monumenti. Sicuramente la famosissima Piazza del Campo è una delle mete più ambite dai turisti, con la sua forma bizzarra che la rende unica. E’ inoltre la piazza che ospita il famoso Palio di Siena, al quale puoi assistere se visiti la città nel periodo di Agosto.

All’interno della piazza vi è il Palazzo Comunale, al cui interno c’è il Museo Civico che custodisce importanti opere d’arte. Molto bella anche la Torre del Mangia, nella stessa piazza, una delle torri più alte d’Italia, che può essere visitata all’interno con un modesto biglietto di circa 8 euro. A pochi minuti dalla Piazza del Campo vi è la sede dell’Università di Siena.

Nei paraggi dell’Università troverai il Palazzo Piccolomini e delle Papesse, importantissimo esempio di architettura rinascimentale. Inoltre nella campagna senese potrai visitare i luoghi dove viene prodotto il celebre vino Chianti, e in quelle zone non è difficile degustarne in cantine e taverne che troverai facilmente.