La primavera è (quasi) alle porte: fra poco lasceremo i maglioni a collo alto per indossare camicette e magliette a maniche corte. Se la tua strategia è “dress to impress” non potrai davvero lasciare nulla al caso…a cominciare dalla depilazione delle braccia.

Fai parte delle integraliste che cercano i peletti anche controluce, oppure hai bisogno di correre ai ripari dopo esserti trascurata durante la stagione invernale. Ecco i nostri consigli sulla depilazione braccia.

Depilazione braccia: sì o no?
Dipende essenzialmente dal tipo di carnagione e dal tipo di fototipo: more e castane hanno i peli più scuri delle colleghe bionde e rosse, ed eliminarli è essenzialmente un fattore estetico. È opinione comune che le ragazze con la carnagione chiara e i capelli chiari siano esenti dalla depilazione delle braccia, che invece è una pratica comune per le donne dai colori più caldi e mediterranei: in realtà, de gustibus!
La cosa certa è che una volta che si sceglie la depilazione braccia, non si può più ritornare indietro: i peli ricresceranno inevitabilmente più scuri, anche se dopo una serie di depilazioni si indeboliranno e ricresceranno più radi.

Depilazione braccia: i nostri consigli
Se ormai vi siete convinte per la depilazione braccia, valutate quale sia il prodotto adatto: ciascuno di essi ha dei pro e contro, che dipendono dalle esigenze di ognuno di noi. Ne avevamo già parlato in questo post.
In ogni caso per avere una pelle liscia bisogna curarla ogni giorno: detergerla quotidianamente e procedere ad un’esfoliazione frequente con scrub e guanti di crine sarà quindi un must.

Se preferite depilarvi in casa ricordatevi di rispettare la direzione naturale del pelo così eviterete di spezzare i peli. Una volta terminata la depilazione delle braccia passate un velo di aloe vera o di olio per bambini per diminuire il rossore e, appena si sfiamma, magari dopo una bella doccia, idratate con generosità.

Se tendete ad avere braccia secche, assicuratevi di mettere la crema con frequenza, altrimenti i peli che ricresceranno saranno duri e formeranno un fastidioso effetto “carta vetrata”. Nel giro di un paio di mesi sarete prontissime per le prime abbronzature, senza pensieri!